“Coloriamo la natura” è il titolo dell’estemporanea di pittura ad acquarello in programma domenica 30 aprile nell’Oasi Protetta del WWF di Serre – Persano, che vedrà all’opera pittori di ogni età e sensibilità artistica, impegnati a trasferire sulla tela le suggestioni e le emozioni che l’incomparabile paesaggio dell’area naturalistica protetta sa offrire. L’iniziativa nasce da una collaborazione tra l’Oasi del WWF di Serre e l’Ente Riserve Naturali Foce Sele Tanagro Monti Eremita Marzano, e gode del patrocinio del Comune di Serre. Il programma della giornata prevede l’accoglienza, presso l’Oasi, alle 9:00 e, alle 10:00, l’inizio dell’attività. Dopo una breve pausa pranzo, prevista per le 13:00, i lavori riprenderanno nel primo pomeriggio per chiudersi alle 17:00, orario stabilito per la consegna delle opere. Alle 18:00, convegno su “Arte e biodiversità nella Valle del Sele”, con la partecipazione del Commissario dell’Ente Riserve, architetto Maria Gabriella Alfano, del geologo Franco Ortolani, dell’esperto di botanica Luciano Mauro, e del pittore Vincenzo Paudice. L’ingresso e l’adesione all’iniziativa sono gratuiti. E’ richiesto solo un cenno di adesione al numero telefonico 0828.974684.

NEW_30042017-Coloriamo la natura