regione campania250ENTE RISERVE NATURALI FOCE SELE TANAGRO

MONTI EREMITA E MARZANO

Nulla Osta

Per ogni richiesta di nulla osta presentato (ai sensi della legge 394/91 e della L.R. 33/93) occorre  effettuare  un  pagamento  di  € 50,00  tramite bonifico bancario IBAN IT62G0101076200100000046005 con causale, in entrambi i casi,  “Richiesta nulla osta”.

 

Per l’esame delle istanze riguardanti interventi posti in essere da privati la relativa documentazione tecnico-amministrativa deve essere inviata dall’Amministrazione Comunale prima del permesso di costruire fatto salvo i casi di esclusione come interventi relativi ad opere interne e/o su interventi di manutenzione ordinaria, come definita dal DPR n.380/01 art. 3 e s.m.i..

Per l’esame di istanze riguardanti opere pubbliche, la relativa documentazione tecnico-amministrativa deve essere inviata dall’Amministrazione Comunale prima della delibera di approvazione del progetto definitivo.

 

Per riprese cinematografiche, televisive e manifestazioni di ogni tipo all’interno dell’Ente Riserve , è necessario inviare per ogni giorno di attività o frazione di giorno un versamento di Euro 100,00 da effettuare  tramite bonifico bancario Codice IBAN IT62G0101076200100000046005.

 

Le Istanze dovranno contenere:

  • I dati del richiedente compreso codice fiscale;
  • Relazione Geologica;
  • Studio Vegetazionale;
  • Studio Faunistico;
  • Relazione tecnico-paesaggistica contenente dettagliata descrizione sulla natura dell’intervento proposto, dei materiali impiegati, grafici planimetrici di inquadramento, grafici dello stato di fatto e di progetto, in adeguata scala nonché movimenti di terra,  taglio di alberi, estrazione e/o immissione di  fluidi nel  sottosuolo, immissioni in atmosfera, modificazione del regime delle acque di superficie, modifica delle pendenze, modalità di smaltimento o sistemazione del materiale di risulta….);
  • Dichiarazione, a firma del Responsabile dell’Ufficio Tecnico, specificativa della zona della Riserva in cui ricade l’intervento proposto: attestato vincoli(modello 2);
  • Dichiarazione, a firma del Responsabile dell’Ufficio Tecnico, di conformità agli strumenti urbanistici vigenti(modello 1)  (con riferimento esplicito alla L.R. 16/04 e s.m.i. ed al Piano Territoriale Paesistico laddove esistente) ed alle Norme di Salvaguardia dell’Ente Riserve;
  • Parere delle competenti Soprintendenze, ex art. 146 comma 5 del D.Lgs. n. 42 del 22.12.2004 e s.m.i..

 

il nulla osta sarà espresso da questo Ente, sotto forma di decreto, nei tempi e nei modi previsti dalla legge.

Rimane a cura dell’Amministrazione procedente trasmettere copia del titolo abilitativo rilasciato (permesso di costruire, DIA, atto deliberativo per le opere pubbliche, permessi ambientali e quant’altro richiesto) all’Ente Riserve.

Invio dei progetti

In attuazione del D.lgs 235/2010 tutti i progetti edilizi, ambientali e forestali devono pervenire attraverso la posta elettronica certificata   areatecnica.riserve@asmepec.it,    e  in forma cartacea e supporto informatico secondo la seguente modulistica:.

Fac simile domanda Nulla Osta Ambientali
Mod  A_2013

Fac simile domanda Nulla Osta per Set cinematografici ed eventi sportivi

Mod B 2013

Attestato di conformità alle norme di salvaguardia della riserva ed alle norme urbanistiche vigenti

Modello1

Modello2

Per ulteriori informazione contattare il responsabile

del procedimento ing. Lucia Rossi

Tel e fax 0828.991214

areatecnica.riserve@asmepec.it